d800 91.90.90
G I J
 

UTILE IN CRESCITA AL 31 MARZO 2016. E DIVENTANO 49 LE FILIALI BANCARIE.


18 Maggio 2016 – Il Gruppo IBL Banca chiude il primo trimestre 2016 con un utile netto di oltre 21 milioni di euro, in crescita del 13% rispetto al 31 Marzo 2015.

Nel settore della Cessione del Quinto, IBL Banca si conferma inoltre leader per flussi erogati netti al 31 Marzo 2016, con una quota di mercato che ha raggiunto il 16.7% (fonte Assofin).

Altro importante fatto di questa prima parte dell’anno è stato il completamento del processo di trasformazione dei negozi finanziari IBL Family in filiali bancarie IBL Banca, a seguito dell’autorizzazione di Banca d’Italia (ai sensi dell’art. 57 del T.U.B.). Diventano così 49 le filiali bancarie sul territorio, al servizio della clientela per offrire una consulenza diretta e specializzata.

Nella sezione Investor Relations, Comunicati Stampa, è pubblicato il comunicato con maggiori dettagli.