d800 91.90.90
G I J
 

Privacy - Categorie di soggetti



Per lo svolgimento della gran parte della sua attività IBL Banca, come tutte le imprese, si rivolge anche a: a soggetti terzi: società esterne di propria fiducia, di cui IBL Banca si avvale , per ragioni di natura tecnica e organizzativa , nell'instaurazione e gestione dei rapporti con la clientela.

Si tratta, in modo particolare, di soggetti che svolgono servizi di pagamento, servizi assicurativi, esattorie e tesorerie, intermediazione bancaria e finanziaria, lavorazioni massive relative a pagamenti , effetti , assegni e altri titoli; perforazione dati, trasmissione, stampa, imbustamento, trasporto e smistamento delle comunicazioni alla clientela; archiviazione della documentazione relativa ai rapporti intercorsi con la clientela; revisione contabile e certificazioni di bilancio, gestione dei servizi di pagamento, di carte di credito, di esattorie e tesorerie, recupero crediti, controllo delle frodi e il rischio di credito.

Per tali ultime attività di controllo delle frodi e previsione del rischio di insolvenza, IBL Banca comunicherà i dati personali del cliente a società che operano un trattamento stabile degli stessi in qualità di autonomi titolari, con modalità anche automatizzate.

Per le medesime finalità, i dati trattati verranno, dalle suindicate società, comunicati a società che operano nel settore della concessione di credito/dilazioni di pagamento. Ne segue che,senza il consenso dell'interessato alle comunicazioni a terzi e ai correlati trattamenti, nonché ai trattamenti eseguiti in modo stabile dalle suindicate società , IBL Banca si troverebbe nell'impossibilità pratica di eseguire la totalità delle operazioni richieste. IBL Banca inoltre, per verificare il grado di soddisfazione della clientela e/o per finalità di promozione di prodotti e/o servizi propri o di altre società comunica i dati relativi ai propri clienti a società che offrono questo tipo di prestazioni,affinché verifichino presso i clienti medesimi se IBL Banca abbia soddisfatto le loro esigenze e le loro aspettative o se esista una potenziale domanda per altri prodotti o servizi. Ciascun cliente ha la facoltà di rifiutare il consenso per questi tipi di comunicazione e per i trattamenti correlati, barrando le apposite caselle nell'apposito modulo contenente la formula del consenso previsto dalla legge.

Tutti i soggetti appartenenti alle categorie ai quali i dati possono essere comunicati utilizzeranno i dati in qualità di "titolari" ai sensi della legge, in piena autonomia, essendo estranei all'originario trattamento effettuato presso IBL Banca ovvero di "responsabili". ad altri soggetti che possono venirne a conoscenza, in qualità di "responsabili" o "incaricati" (quali, i promotori finanziari, mediatori creditizi, il Responsabile dell'Ufficio Internal Audit e i relativi collaboratori, il Responsabile e gli addetti dell'Ufficio Amministrazione e back office, il Responsabile e gli addetti dell'EDP, etc.).

Per conoscere in qualsiasi momento i soggetti cui i suoi dati vengono comunicati è sufficiente richiedere l'elenco aggiornato scrivendo al Titolare del Trattamento dei dati di IBL Banca o visitando il sito .

I dati personali trattati da IBL Banca non sono oggetto di diffusione.