Cessione del Quinto
dello stipendio con
IBL Banca

La Cessione del Quinto dello Stipendio permette a dipendenti pubblici e privati di ottenere liquidità con condizioni sostenibili e trasparenti.
E con Ratabassotta il prestito è in piccole rate, leggere e convenienti.

rata bassotta
Esempi di finanziamento

Chiedendo un importo di

 
HAI UNA RATA DI

196€

RATE MENSILI

120

TAN FISSO

4,76%

TAEG FISSO

5,73%

Ottieni la tua Cessione

Principali Vantaggi

Se sei un dipendente privato o un dipendente pubblico puoi richiedere una Cessione del Quinto dello Stipendio e beneficiare di tutti i vantaggi che ti riserva:

  • Nessun garante richiesto, il tuo stipendio è l'unica garanzia necessaria
  • Importi personalizzati fino a 75.000€
  • Rimborso leggero, fino a 10 anni in comode rate

Principali Requisiti

Per richiedere il finanziamento è necessario avere un'età compresa tra i 18 e i 79 anni, disporre di un reddito da lavoro dipendente che sia dimostrabile e continuativo ed essere residenti in Italia. Se la tua azienda rientra in questa lista puoi richiedere la Cessione del Quinto:

  • Amministrazioni statali
  • Amministrazioni Pubbliche e Parapubbliche
  • Società Private con almeno 16 dipendenti delle seguenti tipologie: S.p.A. ·S.r.l. ·S.c.a.r.l. Enti, Fondazioni, Onlus

Bastano pochi click per ottenere il tuo Prestito!

1.000 € 75.000 €

Il prestito per dipendenti pubblici e privati chiaro e trasparente

La Cessione del Quinto dello Stipendio è una tipologia di finanziamento per i dipendenti a tassi agevolati che prevede la restituzione del prestito tramite trattenute mensili in busta paga non superiori a 1/5 dello stipendio. La procedura di richiesta del prestito è gestita in maniera chiara e trasparente dal personale IBL Banca che fornisce una consulenza specializzata e si occupa di curare l’istruttoria e l’intero iter burocratico.

Per richiedere un prestito con Cessione del Quinto basterà recarsi in una delle filiali IBL Banca, dove un consulente qualificato ti fornirà tutta una serie di preventivi in base alle tue esigenze e alle tue possibilità. In questo modo, avrai sempre la certezza che quella proposta sia per te la migliore Cessione del Quinto, proprio perché adeguata alle tue necessità.

Puoi prenotare un appuntamento per richiedere un preventivo tramite il form sopra. Utilizzando la funzione “Esempi di finanziamento” (che si trova sempre sopra) potrai anche fare, direttamente da casa tua, una simulazione online di Cessione del Quinto, per conoscere in anticipo l’ammontare della rata mensile, numero di rate e il calcolo del TAN e del TAEG in base all’importo del finanziamento richiesto.

Chiedilo SubitoFissa Appuntamento

Altri vantaggi del prestito con Cessione del Quinto

Uno dei vantaggi riguarda l’elevata possibilità di ottenere l’importo richiesto. Rispetto ad altre forme di finanziamento la Cessione del Quinto per dipendenti non ha bisogno di particolari garanzie: di base è necessario essere maggiorenni e viene considerato l’ammontare del TFR maturato al momento della richiesta.

Con la Cessione del Quinto IBL Banca è possibile avere:

  • La rateizzazione del prestito fino a 120 mesi;
  • Tasso fisso (nel rispetto dei TEGM) per tutta la durata del finanziamento;
  • Un prestito senza spese d’intermediazione: IBL Banca eroga direttamente il finanziamento;
  • Un finanziamento protetto da polizza assicurativa prevista per legge;
  • La semplicità della firma singola e la rapidità nell’erogazione del prestito;
  • La possibilità di rinnovare anticipatamente (rinnovo consentito dopo che siano decorsi i due quinti della durata della cessione medesima);
  • La facilità nell’erogazione del prestito, anche in presenza di altri finanziamenti o disguidi;
  • La possibilità di estinguere anticipatamente e recuperare gli interessi non maturati (in caso di estinzione anticipata, il cliente ha diritto ad una riduzione del costo totale del credito).

Per maggiori informazioni sulle caratteristiche del prestito sono disponibili le domande più frequenti sulla Cessione del Quinto dello Stipendio.

Chiedilo SubitoFissa Appuntamento

Chi può richiedere la Cessione del Quinto?

I lavoratori che possono richiedere un prestito con Cessione del Quinto sono:

  • Dipendenti statali;
  • Dipendenti privati a tempo indeterminato;
  • Dipendenti privati a tempo determinato.

La Cessione del Quinto IBL Banca è un prestito dedicato principalmente ai lavoratori dipendenti di ruolo e con contratto a tempo indeterminato. Possono richiederla anche i dipendenti a tempo determinato purché il piano di rientro non superi il termine del contratto lavorativo. Ogni mese, un quinto dello stipendio sarà trattenuto dal datore di lavoro che lo verserà alla banca con cui il dipendente ha sottoscritto il finanziamento.

Sono invece esclusi da questa tipologia di prestito i lavoratori autonomi.

Chiedilo SubitoFissa Appuntamento

Come viene erogata la Cessione del Quinto?

L’accredito del finanziamento avviene tramite assegno o bonifico bancario. La restituzione del prestito può essere dilazionata in 24, 36, 48, 60, 72, 84, 96, 108 e 120 mesi, con trattenuta della rata mensile (non superiore a un quinto dello stipendio) dalla retribuzione.

Il massimo erogabile tramite un prestito con cessione del quinto è legato all’ammontare dello stipendio, al TFR e all’anzianità lavorativa maturata. All’aumentare di queste tre variabili aumenteranno anche le possibilità di ricevere delle somme più elevate.

Il prestito con Cessione del Quinto è assistito obbligatoriamente per legge da coperture assicurative a garanzia del rischio vita ed impiego del Cliente ai sensi dell’articolo 54 del D.P.R. 180/1950.

Chiedilo SubitoFissa Appuntamento

Quanto costa la Cessione del Quinto? Taeg, Tan e spese accessorie

Prima di sottoscrivere un contratto di prestito con Cessione del Quinto è importante valutare le varie voci di spesa che determinano l’importo della rata:

  • Spese di istruttoria: I costi relativi alla valutazione e gestione della domanda che la banca sostiene nella fase iniziale di erogazione del prestito.
  • Gli oneri erariali: spettanti direttamente allo Stato;
  • TAN (Tasso Annuo Nominale): Rappresenta il tasso di interesse applicato all’importo lordo del finanziamento ed espresso in valore percentuale e su base annua. Nel TAN non rientrano gli oneri accessori quali, a titolo di esempio, le spese di istruttoria pratica.
  • TAEG (Tasso Annuo Effettivo Globale): il tasso di interesse che rappresenta il costo complessivo del finanziamento a carico del cliente e che tiene conto, oltre che degli interessi calcolati, degli altri oneri come le spese di istruttoria pratica.
Chiedilo SubitoFissa Appuntamento

Domande frequenti

Trova le risposte alle domande più comuni poste dai nostri clienti.

cessione del quinto
rata bassotta
Cessione del Quinto per dipendenti pubblici e privati chiara e trasparenteCessione del quinto